Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Eigenmannia virescens

pH
6.0 - 7.0
dGH
2° - 15°
Temperatura
22° - 28°C
Lunghezza
35cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Sternarchus virescens, Cryptops humboldtii, Cryptops lienatus, Cryptops virescens, Eigenmannia humboldtii, Sternopygus humboldtii, Sternopygus limbatus, Sternopygus lineatus, Sternopygus microstomus, Sternopygus tumifrons, Cryptops virenscens.

Habitat

Si può trovare nelle pianure alluvionali del Sud America Tropicale, dal Rio Magdalena al Rio de la Plata.

Primo avvistamento

Valenciennes 1849, in acquario 1909.

Dimorfismo

Il maschio è notevolmente più grande e raggiunge i 35cm di lunghezza. La femmina rimane più minuta raggiungendo solamente i 20cm.

Comportamento

Pesce notturno, dal carattere pauroso e gregario. Ogni gruppo forma una rigida struttura sociale con membri dominanti e sottomessi. Questi pesci si riconoscono a vicenda, evitando quindi inutili scontri ed infortuni. Si consiglia l'allevamento in vasche dedicate.

Allevamento

Usare ghiaino moderatamente sottile come fondo. Le piante non sono essenziali per il layout della vasca anche se piante galleggianti possono aiutare a ridurre la luce in vasca. Creare nascondigli tra rocce e radici. Questi pesci preferiscono acqua vecchia con ottima filtrazione e luce soffusa. Durezza dell'acqua di 2° - 15° dGH e pH 6.0 - 7.0. In natura questi pesci occupano acque molto veloci con occasionali zone densamente piantumate.

Riproduzione

Si è riusciti recentemente a riprodurre in cattività questi pesci. Secondo gli esperti vi sono 4 fattori fondamentali per il completo sviluppo degli organi sessuali. Bassa conducibilità elettrica, un considerevole calo di pH, un aumento del livello dell'acqua e la simulazione della pioggia. Questi pesci depongono nelle prime ore mattutine. Il maschio dominante, sicuramente il più grande del gruppo, si accoppia con tutte le femmine in calore. Le uova sono viscose e ne vengono deposte poche per ogni deposizione. Vengono deposte sulle piante galleggianti. A seconda delle dimensioni della femmina, possono essere deposte da 100 a 200 uova per ogni deposizione. Ogni accoppiamento può durare per alcune ore.

Alimentazione

Pesce carnivoro che si nutre di qualsiasi tipo di cibo vivo tipo Tubifex, larve di zanzara, piccoli crostacei, lumache e piccoli pesci.

Note

Eigenmannia virescens non ha né pinne dorsali né caudali. La pinna anale ha all'incirca 240 raggi. Questi pesci sono molto sensibili all'acqua nuova e si deve usare un ottimo biocondizionatore ad ogni cambio dell'acqua.