Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Pantodon buchholzi - Pesce farfalla

pH
6.5
dGH
10°
Temperatura
23° - 30°C
Lunghezza
10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Africa occidentale. Nigeria, Camerun, Zaire.

Primo avvistamento

Peters 1876, in acquario 1905.

Dimorfismo

La punta della coda del maschio crea una linea convessa ed i raggi centrali formano una specie di tubo. La punta della coda della femmina è dritta.

Comportamento

Spesso intollerante con gli altri pesci di superficie, deve essere allevato assieme ad altri pesci che occupino la colonna d'acqua medio bassa della vasca. I pesci più piccoli potrebbero esser predati.

Allevamento

Si trova molto bene in vasche leggermente oscurate, con un'ampia superficie. Si consiglia di tenere il livello dell'acqua sui 15 - 20cm. Questi pesci accettano qualsiasi tipo di piante e si ricorda l'importanza di una copertura di piante galleggianti. Durezza 10° dGH e pH 6.5.

Riproduzione

Temperatura 25° - 28° e valori sopra riportati. Aggiungere torba e incoraggiare la riproduzione posizionando in vasca un pesce per ogni sesso. Il successo della riproduzione dipende dalla qualità e dalla diversificazione della dieta dei genitori. Verranno deposte sino a 7 uova per ogni deposizione. Queste, più leggere dell'acqua, galleggeranno immediatamente. Alla fine del periodo riproduttivo, una coppia affiatata riesce a deporre sino a 200 uova. Si consiglia di raccogliere le uova con un grande cucchiaio e di trasferirle in una vasca dedicata. A 25°C di temperatura le uova si schiudono in 36 ore. Gli avannotti sono molto difficili da allevare.

Alimentazione

Pesce carnivoro che si ciba di mosche, moscerini, larve di zanzara, ragni, bigattini, pesci e grandi scagliette.

Note

Appena deposte, le uova sono traparenti, virando al marrone dopo 8 - 10 ore. Questi pesci sono eccellenti saltatori e quindi la vasca deve essere coperta.