Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Xenomystus nigri - Pesce coltello Africano

pH
6.0 - 6.5
dGH
Temperatura
22° - 28°C
Lunghezza
30cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Notopterus nigri.

Habitat

Africa, affluenti superiori del Nilo, Zaire, Gabon, Nigeria e Liberia.

Primo avvistamento

Guenther 1868, in acquario 1909.

Dimorfismo

Non esistono differenze esterne.

Comportamento

Quando ancora giovani, questi pesci nuotano in branchi ma, da adulti, diventano solitari, spesso intolleranti verso i propri simili ma pacifici verso gli altri pesci.

Allevamento

Si consiglia una densa vegetazione intorno ai lati della vasca facendo ben attenzione a lasciare molto spazio libero per il nuoto nella parte centrale della vasca. Si raccomandano numerosi nascondigli tra rocce e radici. La vasca deve avere una illuminazione scarsa. Poiché questi pesci hanno abitudini notturne, si consiglia il loro allevamento in vasche dedicate. Durezza intorno ai 5° dGH e pH 6.0 - 6.5.

Riproduzione

Si hanno poche informazioni sulla riproduzione in cattività di questi pesci. In natura depongono sino a 200 uova di circa 2mm di diametro.

Alimentazione

Pesce carnivoro molto avido. Si nutre di qualsiasi tipo di cibo vivo come Tubifex, vermi bianchi, insetti e loro larve, molluschi, pesci e vermi di terra. Possono essere alimentati con pezzi di carne macinata.

Note

Questi pesci emettono un suono simile ad una campanella, prodotto emettendo aria dalla vescica natatoria. Questo pesce può essere riconosciuto dagli altri pesci coltello dalla completa assenza della pinna dorsale.