Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Melanotaenia fluviatilis - Pesce arcobaleno Australiano

pH
7.0 - 7.5
dGH
sino a 10°
Temperatura
22° - 25°C
Lunghezza
10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Aristeus fluviatilis, Melanotaenia splendida fluviatilis, Nematocentris fluviatilis.

Habitat

Australia, Nuovo Galles del Sud e nel Queensland nel Murray-Darling-System.

Primo avvistamento

Castelnau 1878, in acquario 1961.

Dimorfismo

Il maschio è intensamente colorato con linee rosse sul peduncolo caudale. La femmina non ha né i colori brillanti né le linee rosse.

Comportamento

Vivace e pacifico pesce di branco.

Allevamento

Vasca moderatamente piantumata attorno ai lati e sul retro con piante a foglia sottile, lasciare molto spazio libero per il nuoto nella parte anteriore. Usare un fondo di ghiaino sottile e posizionare la vasca dove possa prendere il sole mattutino. pH 7.0 - 7.5 e durezza sino a 10° dGH. Richiede acqua molto ossigenata.

Riproduzione

Semplice. Usare acqua medio-dura, superiore ai 10° dGH ed una temperatura tra 24°C e 26°C. Questi pesci deporranno tra le piante durante il primo mattino, deponendo sino a 200 uova. Queste si schiuderanno in circa 7 giorni a 25°C. Se abbondantemente alimentati, i genitori non toccheranno la prole.

Alimentazione

Pesce onnivoro che si nutre di qualsiasi tipo di cibo vivo e scagliette.

Note

Si pensa che questo pesce derivi da un incrocio tra il M. nigris e il M. maccullochi.