Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Dermogenys pusillus - Pesce scrivano, Mezzobecco

pH
6.8 - 7.8
dGH
8° - 30°
Temperatura
18° - 30°C
Lunghezza
7cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Hemirhamphus fluviatilis.

Habitat

Può esser trovato in acque dolci e salmastre del Sudest Asiatico. Thailandia, Penisola Malese, Singapore, Indonesia, Isola di Sunda.

Primo avvistamento

Van Hasselt 1823, in acquario 1905.

Dimorfismo

Il maschio è più piccolo, ha una macchia rossa sulla pinna dorsale e un andropodio modificato dalla pinna anale.

Comportamento

Anche se timidi e paurosi durante i primi giorni di inserimento in vasca, questi pesci sono molto vivaci ed anche abbastanza bellicosi. Occupano la parte della vasca immediatamente sotto la superficie dell'acqua. Spesso gli scontri tra maschi terminano con infortuni ma mai con la morte.

Allevamento

Si consiglia l'allevamento di questi pesci in vasche dedicate con molta superficie. Il fondo deve essere di ghiaia e l'acqua deve avere una profondità media di circa 20cm. Si consiglia una leggera piantumazione dei lati della vasca e l'aggiunta di poche piante galleggianti. Deve disporre di abbondante spazio per il nuoto. Si consiglia di lasciare crescere le alghe su tutti i vetri tranne il frontale per meglio tranquillizzare il pesce. Possono sopportare temperature al di sotto dei 18°C ma sono più attivi in acque più calde. L'aggiunta di 2 - 3 cucchiai da té di sale aiuta il pesce a crescere più sano. Durezza 8° - 30° dGH e pH 6.8 - 7.8.

Riproduzione

Pesce ovoviviparo non facile da riprodurre. L'accoppiamento avviene a seguito di un lungo rituale di corteggiamento. La gravidanza dura dai 20 ai 60 giorni e, anche se le femmine possano portare a termine sino a 2 gravidanze l'anno, spesso partoriscono avannotti già morti. Durante questo periodo si consiglia la somministrazione di cibo ricco di vitamine, specialmente di vitamina D. Normalmente una covata è composta da 15 - 30 avannotti che devono essere alimentati con cibo vivo di piccolissime dimensioni. Si consiglia di tenere una temperatura di 24° - 28°C durante la riproduzione.

Alimentazione

Pesce carnivoro che si nutre principalmente di cibo vivo tipo Drosophile, moscerini, larve di zanzara, piccoli crostacei, Tubifex e scagliette.

Note

Se spaventato, questo pesce può sfrecciare da una parte all'altra della vasca, andando a sbattere violentemente contro i vetri e rischiando di infortunarsi il lungo becco. Questo può portare alla morte prematura del pesce. La vasca deve essere coperta poiché questi pesci sono degli ottimi saltatori. Le nidiate successive perdono man mano questo nervosismo.