Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Gymnocephalus cernua

pH
7.0 - 7.5
dGH
10°
Temperatura
10° - 20°C
Lunghezza
25cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Perca cernua, Acerina cernua, Acerina czekanowskii, Acerina fischeri, Acerina vulgaris.

Habitat

Europa ed Asia. Si estende dall'Inghilterra e la Francia nordorientale sino agli affluenti del Mar Bianco e Kolyma, Siberia. Non si trova in Irlanda, Scozia, parti della Norvegia, Pirenei, Balcani ad eccezione del Danubio, Italia e Crimea.

Primo avvistamento

Linnaeus 1758, nativo dell'Europa.

Dimorfismo

Non vi sono segni evidenti del dimorfismo sessuale, l'unica indicazione viene data dal corpo della femmina che risulta molto più allargato durante il periodo riproduttivo.

Comportamento

Pesce gregario, pacifico verso i compagni di vasca della stessa taglia, vive prevalentemente sul fondo. I pesci più piccoli saranno sicuramente mangiati.

Allevamento

Predilige una vasca con fondo di sabbia fine, densa vegetazione composta da Elodea e Myriophyllum che resistano all'acqua fredda, rocce e vasi capovolti per creare nascondigli. Acqua non troppo calda con pH 7.0 - 7.5 e durezza di circa 10° dGH.

Riproduzione

Non è ancora stato riprodotto in acquario. In natura depone da Marzo a Maggio. Le uova vengono deposte individualmente sulle piante e sulle rocce adiacenti la riva. Queste si schiudono in 12 - 14 giorni.

Alimentazione

Pesce carnivoro che mangia qualsiasi tipo di cibo vivo tipo Tubifex, gamberetti d'acqua dolce, larve d'insetto e carne di pesce. Raramente accetta scagliette.

Note

I pescatori odiano questo pesce perché si nutre di uova di pesce, decimando la popolazione ittica futura.