Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Elassoma evergladei

pH
7.0 - 7.5
dGH
10°
Temperatura
10° - 30°C
Lunghezza
3.5cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Stati Uniti, dal North Carolina alla Florida.

Primo avvistamento

Jordan 1884, in acquario 1925.

Dimorfismo

La colorazione del maschio diventa scura durante il periodo riproduttivo. La colorazione della femmina è più pallida.

Comportamento

Pacifico e a volte pauroso, questo pesce è territoriale e può essere allevato solamente assieme ad altri piccoli pesci d'acqua fredda.

Allevamento

Si consiglia l'allevamento in una vasca dedicata, con fondo sabbioso, pesantemente piantumata con piante d'acqua fredda. Aggiungere alcune rocce per delimitare i territori e lasciare molto spazio libero per il nuoto. La crescita delle alghe sulle rocce è fortemente consigliata. Questo pesce preferisce acqua invecchiata, si consiglia quindi un cambio ogni 5 - 6 settimane. pH 7.0 - 7.5 e durezza intorno a 10° dGH.

Riproduzione

Temperatura 15° - 25°C con valori sopra elencati. Il corteggiamento, che avviene tra le piante, è molto spettacolare e se ne consiglia un'attenta osservazione. La femmina depone 40 - 60 uova che si schiuderanno in 2 - 3 giorni. I genitori possono rimanere in vasca poiché non attaccheranno gli avannotti. Nutrire questi ultimi con cibo micronizzato.

Alimentazione

Pesce onnivoro che si ciba di qualsiasi tipo di cibo vivo di piccole dimensioni quali Tubifex, Daphnia, Artemia salina e Cyclops. Accettano inoltre alghe e scagliette.

Note

Per aiutare i pesci nella riproduzione, si consiglia di tenere una temperatura, d'inverno, di 8° - 10°C. Questo pesce è molto resistente agli sbalzi di temperatura. Si muovono stranamente vicino al fondo, sembra quasi che camminino sulle loro pinne pettorali.