Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Badis badis

pH
6.5 - 7.8
dGH
5° - 18°
Temperatura
23° - 26°C
Lunghezza
8cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Labrus badis, Badis buchanani.

Habitat

Acque ferme dell'India.

Primo avvistamento

Hamilton 1822, in acquario 1904.

Dimorfismo

Il maschio è brillantemente colorato ed ha la linea ventrale concava. La linea ventrale della femmina è convessa.

Comportamento

Pesce pacifico in natura, può diventare territoriale in vasche dedicate ma non in vasche di comunità. Formano famiglie patriarcali.

Allevamento

Preferisce una vasca densamente piantumata con un fondo sabbioso. Aggiungere vasi rovesciati per creare nascondigli e per la riproduzione. Si raccomanda un periodico cambio d'acqua. pH 6.5 - 7.8 e durezza 5° - 18°dGH.

Riproduzione

La riproduzione è più semplice in piccoli acquari. Si consiglia acqua ad una temperatura di 26° - 30°C. Vasi rovesciati o altri tipi di nascondigli. Durante la deposizione, il maschio abbraccia la femmina permettendo così la fecondazione delle uova che in genere arrivano sino a 300, deposte in una grotta. Il maschio le sorveglierà attentamente. Le uova si schiuderanno dopo 3 giorni e gli avannotti saranno sorvegliati da entrambi i genitori sino al completo riassorbimento del sacco vitellino. Si consiglia di rimuovere i genitori una volta che gli avannotti inizieranno a nuotare liberamente. Alimentare gli avannotti con cibo vivo di piccole dimensioni.

Alimentazione

Pesce carnivoro, mangia qualsiasi tipo di cibo vivo, carne finemente macinata e fegato tritato.

Note

Questi pesci sono molto sensibili alla tubercolosi ittica.