Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Nannacara anomala

pH
6.0 - 7.0
dGH
8° - 12°
Temperatura
22° - 25°C
Lunghezza
9cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Acara punctata, Nannacara taenia.

Habitat

Guyana occidentale.

Primo avvistamento

Regan 1905, in acquario 1934.

Dimorfismo

Il maschio è più grande ed intensamente colorato. Il maschio raggiunge i 9cm mentre la femmina i 5cm.

Comportamento

Questi pesci formano delle coppie solamente durante il periodo riproduttivo. Al di fuori di questo rimangono molto tolleranti verso i propri simili. Il maschio deve essere rimosso dopo la deposizione altrimenti potrebbe infastidire la femmina. In grandi vasche, il maschio potrebbe prendere il controllo di un vasto territorio, sorvegliandolo, mentre la femmina si occupa della prole.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca ben piantumata con nascondigli tra rocce e radici. Durezza 8° - 12° dGH e pH 6.0 - 7.0.

Riproduzione

pH 6.2 - 6.5, durezza 10° dGH e temperatura di 26° - 28°C. Shelter breeder, la femmina depone sino a 500 uova sul soffitto del nascondiglio prescelto. La femmina assume una speciale livrea durante la deposizione.

Alimentazione

Pesce carnivoro. Mangia qualsiasi tipo di cibo vivo. Raramente accetta scaglie.

Note

Da esperimenti eseguiti utilizzando dei finti potenziali predatori, si è potuto notare che la femmina comunica il pericolo agli avannotti cambiando il suo modo di nuotare.