Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Neolamprologus brichardi

pH
8.6 - 9.5
dGH
sino a 15°
Temperatura
22° - 25°C
Lunghezza
10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Lamprologus savoryi elongatus, Lamprologus brichardi.

Habitat

Endemico delle coste rocciose del Lago Tanganyika.

Primo avvistamento

Poll 1974.

Dimorfismo

Difficile la determinazione dei due sessi. La pinna dorsale e le punte della pinna caudale del maschio sono allungate. La pinna dorsale della femmina è smussata.

Comportamento

Forma coppie solamente durante il periodo riproduttivo, altrimenti forma branchi numerosi. Forma nuclei familiari ed impartisce solamente cure specifiche alla prole.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca con formazioni rocciose piene di grotte, anfratti e nascondigli. Le piante non sono necessarie. pH 8.6 - 9.5 e durezza sino a 15°dGH.

Riproduzione

pH 7.5 - 8.5, durezza 10° - 20° dGH e temperatura 25° - 30°C. Shelter breeder, la femmina depone dentro grotticelle precedentemente pulite. Depone sino a 200 uova. La femmina sorveglia la famiglia.

Alimentazione

Pesce onnivoro, mangia qualsiasi tipo di cibo vivo, scagliette e granulare.

Note

I genitori, se iniziano un nuovo ciclo riproduttivo, abbandonano gli avannotti a se stessi. Nella stessa vasca, come in natura, gli avannotti più grandi difendono e proteggono gli avannotti più piccoli.