Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Labeotropheus trewavasae

pH
7.5 - 8.5
dGH
6° - 12°
Temperatura
21° - 24°
Lunghezza
12cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Endemico delle coste rocciose del Lago Malawi.

Primo avvistamento

Tryer 1956, in acquario 1964.

Dimorfismo

Sul maschio sono presenti false uova sulla pinna anale metre sulla femmina sono quasi del tutto assenti.

Comportamento

Territoriale, questo pesce è estremanente intollerante ed aggressivo. Il maschio è poligamo quindi bisogna inserire in vasca diverse femmine per ogni maschio. Forma famiglie matriarcali.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca con formazioni rocciose con molte grotte, anfratti e nascondigli. Usare piante molto resistenti. La vasca deve essere ben illuminata per favorire la crescita delle alghe. pH 7.5 - 8.5 e durezza 6° - 12° dGH.

Riproduzione

pH 7.0 - 8.0, durezza 10° - 15° dGH e temperatura 24° - 27°C. La femmina depone sino a 40 uova su di una pietra precedentemente pulita. La femmina raccoglierà immediatamente le uova che verranno fecondate dal maschio mediante il metodo delle false uova. Rimuovere il maschio dopo la fecondazione delle uova.

Alimentazione

Pesce limivoro-onnivoro. Mangia qualsiasi tipo di cibo vivo, alghe, cibo congelato e granulare.

Note

Questa specie è divisa geograficamente all'interno del Lago Malawi ed ogni zona può essere riconosciuta a seconda della colorazione del pesce. Esistono anche esemplari completamente bianchi. Il maschio è stato osservato, nella livrea femminile, portare le uova nel sacco golare.