Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Melanochromis labrosus

pH
8.0 - 8.5
dGH
10° - 15°
Temperatura
23° - 26°C
Lunghezza
13cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Cyrtocara labrosa, Haplochromis labrosus.

Habitat

Endemico delle coste rocciose del Lago Malawi.

Primo avvistamento

Trewavas 1935, in acquario 1973.

Dimorfismo

Il maschio è brillantemente colorato ed ha false uova sulla pinna anale.

Comportamento

Leggermente territoriale, questo pesce ha un carattere pacifico e tollerante, infatti spesso e volentieri viene ritrovato in branchi. Il maschio si accoppia con diverse femmine. Forma famiglie matriarcali.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca con pile di rocce accatastate in modo tale da creare grotte, rifugi ed anfratti. Le piante non sono necessarie. Acqua con durezza di 10° - 15° dGH e pH 8.0 - 8.5.

Riproduzione

Temperatura 26° - 27°C. Posizionare in vasca 1 maschio e almeno 3 femmine. Mouth-brooder, la femmina depone sino a 150 uova su di una roccia per poi raccoglierle immediatamente in bocca. La fertilizzazione avviene tramite il metodo delle finte uova. La femmina si prenderà cura di uova e larve e, quando gli avannotti saranno in grado di nuotare, li riporterà nella sicurezza della sua bocca di notte o in caso di pericolo.

Alimentazione

Pesce onnivoro, mangia cibo vivo di grandi dimensioni, carne animale, scagliette e compresse.

Note

Questo pesce ha insolite labbra carnose, il cui scopo non è stato ancora ben determinato. Probabilmente potrebbero fungere da organi sensoriali per la ricerca del cibo.