Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Archocentrus spilurum

pH
6.5
dGH
8° - 10°
Temperatura
22° - 25°C
Lunghezza
12cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Heros spilurus, Cichlasoma spilurus, Cryptoheros spilurus.

Habitat

Guatemala.

Primo avvistamento

Guenther 1862, in acquario 1964.

Dimorfismo

Il maschio ha pinne anale e dorsale appuntite e, da adulto, sviluppa una sorta di bernoccolo sulla fronte. Le femmine sono più grandi e, quando sessualmente mature, diventano corpulente.

Comportamento

Territoriale e pacifico, questo pesce non scava e non danneggia le piante al di fuori del periodo riproduttivo. Le coppie formano nuclei familiari.

Allevamento

Ha bisogno di rocce accatastate a formare grotte e nascondigli altrimenti il maschio dominante reclamerà tutto il territorio. Usare un fondo di ghiaia e piante resistenti quali Sagittaria e Vallisneria. L'aggiunta di piante galleggianti sarebbe eccellente. pH 6.5 e durezza 8° - 10° dGH.

Riproduzione

Temperatura 26° - 27°C. Cave-breeders, le femmine arrivano a deporre sino a 300 uova. Dopo la schiusa, gli avannotti vengono condotti in piccole buche create dalla femmina. Entrambi i genitori sorvegliano e proteggono la covata.

Alimentazione

Pesce onnivoro, mangia qualsiasi tipo di cibo vivo, carne macinata, mangime granulare, cibo congelato e scagliette. Gli avannotti hanno bisogno di una integrazione vegetariana nella loro dieta.

Note

Come il Cichlasoma nigrofasciatum, questo pesce è un depositore intermedio ovvero che depone a mezza via tra la grotta e l'esterno.