Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Tropheus duboisi

pH
8.5 - 9.0
dGH
10° - 15°
Temperatura
24° - 26°C
Lunghezza
12cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Endemico delle coste rocciose del Lago Tanganyika, ad una profondità compresa tra 3 e 15 metri.

Primo avvistamento

Marlier 1959, in acquario 1960.

Dimorfismo

Difficile la distinzione tra i due sessi. Il maschio è più grande con pinne pelviche allungate. Le femmine adulte sviluppano puntini bianchi sul corpo.

Comportamento

Territoriale e pacifico verso le altre specie, spesso può essere intollerante verso i propri simili. Adora nuotare da solo o in piccoli gruppi. Formano famiglie matriarcali.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca con formazioni rocciose che provvedano nascondigli tramite grotticelle, cave ed anfratti. Usare abbondante illuminazione per favorire la crescita delle alghe. Lasciare spazio libero per il nuoto. Durezza dell'acqua 10° - 15° dGH e pH 8.5 - 9.0.

Riproduzione

pH 8.5, durezza 12° dGH e temperatura 26° - 27°C. Mouthbrooders, le femmine depongono sino a 15 uova sulle rocce e, una volta fecondate, verranno raccolte dalla bocca della madre. Gli avannotti saranno attentamente accuditi per la prima settimana dopo aver iniziato a nuotare.

Alimentazione

Pesce limivoro-onnivoro, mangia qualsiasi tipo di cibo vivo. Questo pesce è altamente specializzato nel nutrirsi di micro cibo. Somministrare solamente piccole quantità di Tubifex. Devono avere anche dei supplementi vegetali tipo alghe, lattuga, spinaci e farina d'avena.

Note

Questo genere è fortemente legato al T. moorii ma viene trovato ad una maggior profondità, occupando una nicchia ecologica differente. Ha anche differenti abitudini sociali. Gli individui giovani possono presentare macchioline blu-grigio su sfondo blu-nero.