Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

 

Pesci Labirintici

Gli Anabantoidei --->

Gli Anabantoidei.

Gli Anabantidi probabilmente si sono sviluppati 50-60 milioni di anni fa, durante il periodo Terziario e derivano dall'ordine dei Persici. Dei Gourami fossili sono stati ritrovati in Sumatra ma non sappiamo se all'epoca occupavano anche l'Africa. Strati del Pliocene, a Java, di 7.5 a 28 milioni di anni fa, contengono Ophicephalus fossilizzati.

In termini di evoluzione, i pesci Labirintici, sono relativamente giovani e possiedono un organo respiratorio addizionale che li distingue dagli altri pesci. Questo organo gli permette di sopravvivere in acque stagnanti molto povere d'ossigeno e gli permette di sopravvivere in pozze prosciugate, aiutandoli a respirare nel cammino per la ricerca di nuova acqua. Questi pesci possono "camminare" grazie alle loro pinne pettorali. L'organo labirintico gli permette di sopravvivere in aree ostili. Se rimane umido, questo tipo di pesci può anche resistere per ore fuori dall'acqua. Si racconta che una specie, l'Anabas testudineus, possa persino arrampicarsi sugli alberi e, il suo intero sott'ordine è conosciuto come "climbing bass" ovvero "persici camminanti".

Alcuni pesci Labirintici sono eccellenti per i principianti. Sono abbastanza resistenti da tollerare una gran serie di "abusi" in termini di valori dell'acqua, temperatura e cibo ma, la vasca dovrà esser tenuta in una zona riscaldata.

Il sub-ordine dei pesci Labirintici comprende quattro famiglie:

  1. Anabantidae
  2. Belontidae
  3. Helostomatidae
  4. Osphronemidae