Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Xiphophorus montezumae

pH
7.0 - 8.0
dGH
10° - 20°
Temperatura
20° - 26°C
Lunghezza
6.5cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Xiphophorus montezumae montezumae.

Habitat

Messico centro-orientale.

Primo avvistamento

Jordan & Snyder 1900, in acquario 1913.

Dimorfismo

Il maschio può esser facilmente identificato dalla lunga pinna dorsale e dal gonopodio. Alcuni maschi hanno una spada molto lunga.

Comportamento

Pesce pacifico.

Allevamento

Più sensibile ai cambi d'acqua dello Xiphophorus helleri, ha bisogno di una vasca abbastanza grande (almeno 50cm di lunghezza), di abbondante spazio libero per nuotare e di molti nascondigli. Consigliato per molte vasche di comunità ma è molto sensibile ai nitrati. Si consigliano cambi frequenti. Durezza dell'acqua 10° - 20° dGH e pH 7.0 - 8.0.

Riproduzione

Può essere facilmente incrociato con lo xiphophorum helleri. Il risultato sarà un ibrido molto resistente e ricoperto di macchioline nere.

Alimentazione

Pesce onnivoro, mangia specialmente insetti ed altro cibo vivo. Accetta inoltre scagliette e la sua alimentazione deve essere integrata con alimenti vegetali. Mangia anche cibo granulare.

Note

Sfortunatamente questo pesce è raramente importato. Gli esemplari riprodotti in cattività sono meno prolifici di quelli selvatici.