Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Priapella intermedia

pH
7.0 - 7.5
dGH
10° - 20°
Temperatura
24° - 26°C
Lunghezza
7cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Nelle acque chiare del Rio Coatzacoalcos in Messico.

Primo avvistamento

Alvarez 1952, in acquario 1964.

Dimorfismo

Dopo il quinto mese di vita, il maschio può essere identificato dal gonopodio.

Comportamento

Anche se pacifico e da branco, non è adatto alle vasche di comunità convenzionali.

Allevamento

Questo pesce è molto sensibile alle fluttuazioni di temperatura, innaturali nel suo habitat natio. Ha bisogno di acqua chiara, pulita con frequenti cambi d'acqua e una ben definita corrente proveniente dal filtro o da pompe di movimento. Adorano nuotare tra le radici delle piante galleggianti e risaltano maggiormente con un fondo scuro. Cambi improvvisi di luce possono rendere questo pesce nervoso. pH 7.0 - 7.5 e durezza 10° - 20° dGH.

Riproduzione

Non molto prolifico. Le giovani femmine possono partorire sino a sei avannotti, contro quelle più vecchie che possono arrivare a 20. Gli avannotti possono esser partoriti ogni 4 - 6 settimane e devono essere alimentati con Artemia salina e micro cibo contenente alghe.

Alimentazione

Pesce carnivoro che mangia qualsiasi tipo di cibo vivo, scagliette e granulare.

Note

Anche se molti acquariofili non lo considerano un pesce attrattivo, questo pesce ha delle splendide colorazioni metalliche sul contorno occhi e sulle branchie, se osservato con poca luce.