Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Limia nigrofasciata

pH
7.0 - 8.5
dGH
10°
Temperatura
22° - 26°C
Lunghezza
7cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Poecilia nigrofasciata, Limia arnoldi.

Habitat

Haiti.

Primo avvistamento

Regan 1913, in acquario 1914.

Dimorfismo

Il maschio è riconoscibile dalla schiena più arcuata, da una sezione della coda unica, a forma di cuneo verso il basso e curva verso l'alto, e dal gonopodio. La femmina ha la coda dritta.

Comportamento

Pesce pacifico che può mangiare i suoi avannotti. Adatto a vasche di comunità con pesci d'acqua dura.

Allevamento

Anche se viene ritrovato sia in acque dolci che in acque salmastre, questo pesce poco tollera l'acqua troppo morbida. Si suggerisce una durezza di 10° dGH e pH 7.0 - 8.5. Altro consiglio è quello di aggiungere un cucchiaio di sale da cucina ogni 10 litri d'acqua. Piantumare con piante tipo Vallisneria ed altre in grado di sopportare durezze elevate.

Riproduzione

La riproduzione è molto semplice. Ad ogni parto vengono rilasciati 20 - 30 avannotti. I piccoli devono essere protetti poiché la madre potrebbe mangiarseli.

Alimentazione

Pesce onnivoro. Predilige una dieta vegetale ed alghe, da integrare con Daphnie e compresse.

Note

La schiena del maschio si inarca sempre più con l'aumentare dell'età.