Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Austrolebias nigripinnis

pH
6.0
dGH
Temperatura
20° - 22°C
Lunghezza
4.5cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Cynolebias nigripinnis.

Habitat

Vicino a Rosario de Santa Fe, Panama, Sud America.

Primo avvistamento

Regan 1912, in acquario 1918.

Dimorfismo

I maschi sessualmente maturi vanno dal blu-nero al nero con macchioline verdi o blu iridescenti sul corpo e sulle pinne. Le femmine possono essere grigio chiaro od ocra.

Comportamento

Vivace e aggressivo Killi.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca dal fondo morbido ed un livello dell'acqua di 30cm. Piantumazione leggera con Myriophyllum e Elodea. pH 6.0 e durezza 4° dGH. Si raccomandano cambi d'acqua frequenti. Si alleva meglio in vasche dedicate.

Riproduzione

Temperatura dell'acqua 18° - 25°C. Usare una piccola vasca. Si raccomanda un fondo di torba bollita. La riproduzione può essere iniziata inserendo un maschio assieme a 2 femmine. La deposizione avverrà nella torba. Rimuovere i genitori poiché il maschio continuerà il rituale di corteggiamento sino allo strenuo delle forze. Rimuovere la torba contentente le uova e lasciarla asciugare. Aggiungere nuovamente acqua dopo 3 - 4 mesi. Gli avannotti possono essere allevati con nauplii d'Artemia salina.

Alimentazione

Pesce carnivoro. Mangia cibo vivo come Chironomus e Daphnie. Accetta riluttantemente scagliette.

Note

Le uova di questo pesce possono resistere sino a 3 anni o più se tenute in un contenitore chiuso, in un letto di fango, sotto uno strato d'acqua. Questo pesce può contrarre facilmente l'Oodinium.