Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Aplocheilus lineatus

pH
6.0 - 7.0
dGH
sino a 15°
Temperatura
22° - 25°C
Lunghezza
10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Panchax lineatum, Aplocheilus affinis, Aplocheilus rubrostigma, Aplocheilus vittatus, Haplochilus lineatus, Haplochilus lineolatus, Panchax lineatus.

Habitat

India meridionale.

Primo avvistamento

Valenciennes 1846, in acquario 1909.

Dimorfismo

Il maschio p più grande e brillantemente colorato. Inoltre ha una serie di 6 - 8 strisce verticali scure e sottili.. Nella femmina queste strisce scure sono molto più evidenti.

Comportamento

Predatore di superficie, aggressivo con i suoi simili. Deve essere abbinato solo con pesci più grandi.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca con un fondo di ghiaietto sottile e densa vegetazione sui lati. Aggiungere alcune piante galleggianti per ridurre la luce. Aggiungere rocce e radici per creare nascondigli. Coprire la vasca poiché questo pesce è un abile saltatore. pH 6.0 - 7.0 e durezza sino a 15° dGH.

Riproduzione

20 - 30 litri d'acqua con pH 6.0 - 6.8 e durezza sino a 12° dGH. Temperatura 25° - 28°C. Aggiungere piante a foglia sottile e tenere le luci soffuse. Mettere piante galleggianti potrebbe aiutare notevolmente a creare maggiori zone d'ombra in vasca. Questi pesci normalmente depongono o sulle piante o sulla lana di perlon. Trasferire le uova in una boccia di vetro contenente la stessa acqua usata per la riproduzione. Interrompere la deposizione all'ottavo giorno perché altrimenti i pesci morirebbero stremati. Gli avannotti nasceranno dopo 12 - 14 giorni e dovranno essere alimentati con cibo polverizzato.

Alimentazione

Pesce carnivoro. Mangia qualsiasi tipo di cibo vivo come insetti adulti, Tubifex, piccoli crostacei, vermi di terra e piccoli pesci. Mangia inoltre scagliette e compresse.

Note

Nessuna.