Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Aphyosemion deltaense

pH
6.5
dGH
12°
Temperatura
22° - 26°C
Lunghezza
10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Africa occidentale, Nigeria e delta occidentale del Niger.

Primo avvistamento

Radda 1976.

Dimorfismo

Il maschio è più grande e più variopinto.

Comportamento

Specie attiva e abbastanza tollerante. I maschi tendono a mordersi a vicenda. Una soluzione potrebbe essere quella di tenere un gran numero di maschi in vasca in modo tale da far "spalmare" su tutti le aggressioni che, piano piano, andranno a scomparire.

Allevamento

Ha bisogno di una vasca spaziosa con al massimo 20 - 30cm d'acqua. Si raccomanda un fondo scuro e molta vegetazione. Numerosi nascondigli devono essere forniti da radici e pietre. Si consiglia pH 6.5 e durezza 12° dGH.

Riproduzione

Temperatura dell'acqua 22° - 24°C. Si consiglia un fondo di torba compatta dato che questo pesce sotterra le uova che impiegano mediamente 3 mesi per schiudersi. Presndere e pressare leggermente la torba usata per la deposizione e posizionarla in sacchetti di plastica per circa 4 - 6 settimane. Tenerla ad una temperatura di 18° - 20°C e non lasciare che questa si secchi. Usare acqua morbida per allevare gli avannotti che andranno nutriti con naupli d'Artemia. Si ricorda che la femmina deve essere sessualmente matura prima di tentare la riproduzione. Il maschio diventa ansioso ed aggressivo nei confronti di una femmina non matura sessualmente. Per questo la femmina ha bisogno di diversi nascondigli, altrimenti rischia la morte.

Alimentazione

Qualsiasi tipo di cibo vivo di grandi dimensioni. Si consigliano larve di zanzara, insetti adulti, Tubifex, Enchytraea. Accetta anche scagliette.

Note

Nessuna.