Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Yasushikotakia morleti

pH
5.0
dGH
Temperatura
26° - 30°C
Lunghezza
9.5cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Botia morleti, Botia modesta, Botia horae.

Habitat

India settentrionale, Thailandia.

Primo avvistamento

Tirant 1885, in acquario 1955.

Dimorfismo

Sconosciuto.

Comportamento

Pesce pacifico e vivace, diventa attivo al tramonto. Passa intere giornate nascosto ed è il compagno ideale per barbi e pesci gatto corazati.

Allevamento

Essendo uno scavatore, ha bisogno di un fondo fine, di ghiaietto o sabbia. L'acquario deve essere piantumato con vegetazione molto resistente, con radici protette da contenitori. Si consiglia di mettere le decorazioni a diretto contatto col fondo per evitare che, scavando, gli cadano addosso. I tubi di plastica sono ottimi nascondigli per il pesce. Si consiglia acqua morbida, leggermente acida, con pH 6.0 - 6.5 e durezza sino a 5° dGH. Cambi frequenti d'acqua sono molto importanti (circa il 10% settimanale) e luce soffusa (basso livello luminoso o piante galleggianti per filtrare la luce) sono caldamente consigliati. Come quasi tutti i Botia, può vivere tranquillamente in acquari di comunità.

Riproduzione

Non ancora riprodotto in cattività.

Alimentazione

Mangia sia pastiglie da fondo che cibo congelato ma preferisce cibo vivo. Non si suggeriscono scagliette.

Note

Questi pesci non sono degli abili nuotatori ed hanno una caratteristica colorazione che si portano dietro per tutta la vita. Questo li distingue dagli altri Botia.