Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Scardinius erythrophthalmus - Scardola

pH
7.0 - 7.5
dGH
10° - 15°
Temperatura
10° - 20°C
Lunghezza
40cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Cyprinus erythrophthalmus, Leuciscus erythrophthalmus, Leuciscus scardafa.

Habitat

In torrenti e acque quasi ferme dell'Europa e dell'Asia, sino al Lago Aral. Questo pesce non si trova in Spagna, Sicilia, Peloponneso, vaste aree della Norvegia, Svezia centro settentrionale, Scozia e Crimea.

Primo avvistamento

Linnaeus 1758, specie nativa Europea.

Dimorfismo

Impossibile da distinguere al di fuori della stagione riproduttiva dove il maschio mette in mostra una notevole quantità di macchioline.

Comportamento

Pesce pacifico e da branco, da allevare con pesci dall'habitat simile come Rutilus rutilus e Leuciscus idus.

Allevamento

L'acquario deve esser mantenuto fresco, persino d'estate. Il fondo deve essere di ghiaietta sottile e deve essere decorato con rocce e radici. La vasca deve avere un'eccellente filtrazione e aerazione ed 1/4 dell'acqua deve esser cambiato settimanalmente. Durezza 10° - 15° dGH e pH 7.0 - 7.5.

Riproduzione

La riproduzione in acquario è quasi impossibile. Si consiglia la riproduzione in laghetti, da Aprile a Giugno. Depone oltre 100.000 uova.

Alimentazione

Pesce onnivoro ma preferisce una dieta vegetale.

Note

Ha una forma a lama, sullo stomaco, tra la pinna pelvica e la pinna anale.