Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Barbus titteya - Barbo ciliegia

pH
6.5 - 7.5
dGH
sino a 18°
Temperatura
23° - 26°C
Lunghezza
5cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Puntius titteya, Barbus frenatus.

Habitat

In torrenti e fiumi ombreggiati delle pianure dello Sri Lanka.

Primo avvistamento

Deraniyagala 1929, in acquario 1936.

Dimorfismo

Il maschio è più corpulento e diventa di un bellissimo rosso brillante durante il periodo riproduttivo.

Comportamento

Anche se generalmente è pacifico, questo pesce è un timido solitario che si innervosisce facilmente se ha pesci della stessa specie come compagni di vasca.

Allevamento

Vasca con fondo scuro e limo, densa vegetazione e una copertura con piante galleggianti. Il pesce cercherà il suo posto solitario tra le piante. Lasciare spazio libero per nuotare al centro della vasca. Acqua con durezza sino a 18°dGH e pH 6.5 - 7.5.

Riproduzione

Temperatura 24° - 26°C. Durezza 12° dGH e pH 6.0 - 6.5. Selezionare la coppia riproduttrice e posizionarla in una vasca densamente piantumata. La coppia depositerà da 1 a 3 uova alla volta, sino ad un massimo di 300. Per evitare che i genitori mangino le uova durante la deposizione, alimentarli abbondantemente con Enchytraea. A deposizione terminata rimuovere i genitori. Gli avannotti usciranno dalle uova in 24 ore.

Alimentazione

Pesce onnivoro, mangia piccolo cibo vivo, vegetali, scagliette, granelli.

Note

Le uova vengono attaccate alle piante acquatiche tramite un piccolo filo.