Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Characidum fasciatum

pH
6.5
dGH
10°
Temperatura

18° - 24°C

Lunghezza
8 - 10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Characidum zebra.

Habitat

Tovato in quasi tutti i corsi d'acqua puliti del Sud America.

Primo avvistamento

Reinhardt 1868, in acquario 1913.

Dimorfismo

La pinna dorsale del maschio è puntellata attorno alla base. Sulla femmina, la pinna è "pulita".

Comportamento

Pesce pacifico e solitario, territoriale. In natura ogni pesce si ritaglia una porzione del fondo nel corso d'acqua. Sono audaci, curiosi e molto buffi grazie al loro modo di nuotare a "scosse". La sua livrea lo fa confondere facilmente con l'habitiat circostante. In corsi d'acqua con piante la loro colorazione tende al verdastro. Su fondo scuro prendono una colorazione verde oliva scuro con strisce nere o un disegno a scacchiera.

Allevamento

Non si sa bene se più di un esemplare può essere allevato tranquillamente in acquario. Vive in acque veloci e ricche di ossigeno. L'acqua dovrebbe essere filtrata in torba, morbida e leggermente acida. pH 5.6 - 7.5 (6.5 ideale) e dopo l'adattamento può tollerare durezze sino a 25° dGH (10 ideale).

Riproduzione

La riproduzione non è troppo difficile. Depone piccole uova che vanno a cadere tra piante e ghiaia. Gli avannotti si liberano dopo 30 - 40 ore ed hanno bisogno di vegetazione abbastanza fitta dove nascondersi. Si consiglia di rimuovere i genitori dopo la deposizione. Alimentare con cibo vivo tipo Infusoria o Artemia salina.

Alimentazione Pesce onnivoro. Anche se "wild" accetta cibo in pastiglie per pesci da fondo. Ogni tanto alimentare con piccoli vermi e larve di zanzara.
Note

Questa specie e le altre subspecie possono essere facilmente trovate in ogni corso d'acqua e lago in Brasile.