Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Paracheirodon innesi - Neon

pH
7.0
dGH
10°
Temperatura
20° - 26°C
Lunghezza
4cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Hyphessobrycon innesi.

Habitat

Rio Putumayo, est Perù.

Primo avvistamento

Myers 1936.

Dimorfismo

Il maschio è più snello con una linea longitudinale blu. La femmina ha un ventre più gonfio e la linea blu curva (vedi foto).

Comportamento

Pesce pacifico che convive tranquillamente in molte vasche. Non adatto a vasche con pesci molto più grandi, ad esempio Pterophyllom scalare. Si consiglia di monitorare le condizioni dell'acqua.

Allevamento

Dopo un periodo di acclimatazione, può tollerare acqua con durezza sino a 30°dGH e pH 8.0. Gradisce filtrazione in torba, luce soffusa, durezza 10° dGH, pH 7.0. Si trova benissimo in branchi dai 5 ai 7 esemplari. Con le giuste condizioni d'acqua, un substrato scuro, luce soffusa, vasca piantumata e cambi frequenti, il Neon può vivere sino a 10 anni.

Riproduzione

Acqua molto tenera 1° - 2° dGH, a 24°C, filtrazione in torba e pH 5.0 - 6.0 e luci soffuse. La La femmina può deporre sino a 130 uova sopra una lana di pelron verde. Mentre la femmina depone, il maschio la "abbraccia" lasciandola quasi in verticale. Rimuovere i genitori dopo la deposizione e lasciare la vasca abbastanza buia per evitare la crescita di funghi sulle uova. Le uova si schiudono dopo 24 ore e gli avannotti iniziano a nuotare entro il quinto giorno. Alimentare con cibo finemente triturato.

Alimentazione

Pesce onnivoro che predilige cibo vivo quale artemia, dafnie e piccoli tubifex ma non disdegna il cibo in scaglie.

Note

Praticamente il pesce d'acquario più comune.