Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Hyphessobrycon herbertaxelrodi - Neon nero

pH
5.5 - 7.5
dGH
Temperatura
23° - 27°C
Lunghezza
4cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi

Nessuno.

Habitat

Rio Taquari (un affluente del Rio Paraguay); Mato Grosso, Brasile. Ora generalmente allevato in cattività.

Primo avvistamento

Gery 1961

Dimorfismo

La femmina ha uno stomaco molto più accentuato.

Comportamento

Pesce pacifico che convive tranquillamente con altri pesci pacifici.

Allevamento

Molto più esigente del cugino Neon, preferisce acqua filtrata in torba. Richiede pH 5.5 - 7.5 (6.5 sarebbe l'ideale) e una durezza di 6° dGH anche se può tollerare una durezza che può arrivare sino a 15° dGH. Il pesce adora stare in branco e frequentemente si ferma sul fondo. Luce soffusa, fondo di ghiaia scura, un flusso d'acqua ben definito dal filtro sono essenziali per la miglior riuscita dell'allevamento.

Riproduzione

Acqua tenera, a 25° - 28°C, filtrazione in torba e pH 6.0 - 6.5. La durezza dell'acqua deve essere inferiore a 4°KH. Depongono sul fondo, specialmente vicino a piante pennate. Possono mangiare le uova. Gli avannotti escono dopo 36 ore e nuoteranno liberamente dopo il quarto giorno. Alimentarli con mangime finemente tritato o minuscoli invertebrati sinché gli avannotti non saranno cresciuti.

Alimentazione

Pesce onnivoro che predilige cibo vivo quale artemia, dafnie e piccoli tubifex ma non disdegna il cibo in scaglie.

Note

Anche se gli è stato dato il soprannome di Neon nero, la specie differisce profondamente dal Neon "originale".