Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Distichodus affinis

pH
6.5 - 7.5
dGH
20°
Temperatura
23° - 27°C
Lunghezza
12cm

 

 

 

 

 

Sinonimi

Distichodus abbreviatus, Distichodus affine.

Habitat

Basso Zaire.

Primo avvistamento

Guenter 1873, in acquario 1911.

Dimorfismo

Sconosciuto.

Comportamento

Pesce pacifico simile al Distichodus Nano.

Allevamento

Eccellente scelta per un acquario di comunità con ciclidi, dove non si possono tener piante perchè anche gli altri pesci sono scavatori.Tenere in una vasca con piante resistenti come: Java Fern, Java Moss, Indian Fern o piante di plastica. Ideale acqua con durezza 20°dGH, pH da 6.5 a 7.5, temperatura da 23° a 27°C. Può raggiungere i 12cm di lunghezza.

Riproduzione

Non si conosce riproduzione in cattività.

Alimentazione

Onnivoro, predilige larve e non disdegna il cibo in scaglie liofilizzato. Può sgranocchiare le piante.

Note

Delle 30 e più specie conosciute del genere, solamente poche hanno interesse acquaristico. Questo pesce è semplice da gestire ma purtroppo non è facile da reperire per la limitata importazione.

Esistono 3 tipi di Distichodus con pinne rosse e macchiette nere sulla dorsale:

- Distichodus affinis, punte arrotondate sulla pinna caudale, la pinna anale è più lunga della dorsale, 19-21 scaglie in altezza e 37-39 scaglie sulla linea laterale. Basso Congo.

- Distichodus nobili, la pinna caudale è arrotondata, la pinna anale è più corta della dorsale, 14-16 scaglie in altezza e 38-45 sulla linea laterale. Alto Congo.

- Distichodus notospilus, la pinna caudale finisce in un punto, quasi del tutto simile alle precedenti. Il colore del corpo è più uniforme del D. affinis ma ha meno scaglie sulla linea laterale. Diffuso dal Camerun all'Angola.