Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Arnoldichthys spilopterus - Caracide Africano dagli occhi rossi

pH
6.0 - 7.5
dGH
20°
Temperatura
23° - 28°C
Lunghezza
8cm

 

 

 

 

 

Sinonimi

Petersius spilopterus

Habitat

Africa tropicale ovest, da Lagos al Delta del Niger.

Primo avvistamento

Boulenger 1900, in acquario 1907

Dimorfismo

La pinna anale è convessa con strisce gialle, rosse e nere nel maschio. Nella femmina sono quasi dritte con un punto nero.

Comportamento

Pesce di branco pacifico.

Allevamento

Ha bisogno di molto spazio per nuotare, una vasca non più alta di 30cm e un acquario leggermente piantumato senza portar via spazio al nuoto. Il substrato deve essere morbido e scuro e l'acqua ben filtrata attraverso torba. Durezza 20°dGH e pH da 6.0 a 7.5, temperatura da 23° a 28°C. Cambi parziali ogni tre o quattro settimane. Può raggiungere gli 8cm.

Riproduzione

Acqua morbida e leggermente acida è ideale per la riproduzione. Una coppia può arrivare a deporre sino a un migliaio di uova in un piccolo acquario. Questi avannotti usciranno dalle uova dopo 30 - 35 ore, rimangono attaccati al luogo di deposizione per 5 giorni per iniziare a nuotare dal settimo. Gli avannotti sono molto timidi e quando spaventati corrono verso il fondo, per questo deve esser morbido, di torba o sabbia fine. Gli avannotti crescono velocemente, dopo una settimana sono quasi 5cm. Si consiglia come prima alimentazione cibo da fondo molto fine, dalla seconda settimana artemia salina e infine cibo in fiocchi, piccole larve di zanzara etc.

Alimentazione

Pesce onnivoro che predilige cibo vivo quale artemia, dafnie e piccoli tubifex ma non disdegna il cibo in scaglie.

Note

Anche se richiede una grande vasca (almeno 80cm di lunghezza per un piccolo branco di 20 esemplari), viene considerato come il più bel Caracide Africano, una specie che ognuno dovrebbe provare ad allevare almeno una volta.