Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Najas indica

pH 5.8 - 7.0
Durezza 1° - 8°
Temperatura 22° - 28°C
Luce Intensa
Provenienza Asia
Dimensioni h = 50cm
Crescita Medio lenta

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Willdenow 1801.

Famiglia

Najadaceae.

Distribuzione

Ampiamente diffusa nell'Asia tropicale ed in Giappone.

Descrizione

Pianta acquatica perenne. Stelo sino a 50cm di lunghezza, con scarse radici, difficilmente ramificato ai nodi. Foglie sessili, alternate, lineari, di 2 - 3cm di lunghezza, 1mm di larghezza, piatte, all'incirca rotonde o triangolari viste in sezione, fortemente ricurve, non troppo fragili, più o meno spesse, di colorazione dal verde chiaro al verde scuro. Margine con 1 - 40 denticelli per lato, facilmente visibili. Dentelli pluri cellulari. Base fogliare guainata, ampliata; guaina di 2,5 x 3mm di dimensioni; orecchiette molto piccole o assenti, dentellate o lobate, raramente lacerate. Fiori normalmente solitari sulle ascellette fogliari. Fiori maschili sormontati da una spata. Antera tetraloculare. Fiore femminile quasi sempre senza spata. Stimma spesso bifido. Semi di circa 2mm di lunghezza. Tegumenti con circa 16 - 20 file longitudinali composte da cellule quasi rettangolari o pentagonali, il più delle volte più larghi che lunghi.

Coltivazione

Questa Najas, molto semplice da coltivare, è stata raramente coltivata sino a pochi anni fa. Tutt'oggi è quasi del tutto assente dalla scena acquaristica. A causa della fragilità dei nodi, questa pianta viene raramente commercializzata e può essere solamente reperita da appassionati acquaristi. La N. indica è una pianta facile da coltivare e cresce ottimamente sia in acqua morbida che medio dura, con pH dal debolmente acido al neutro. Il range di temperatura è di circa 22° - 28°C. Il miglior tasso di crescita si può ottenere sotto illuminazione intensa, che permette alla pianta di crescere folta sulla superficie dell'acqua. Richiede una buona fertilizzazione con implementazione di CO2. I butti tollerano solamente un lento movimento dell'acqua. Sia fiori che frutti possono essere visti anche nella coltivazione in acquario.

Ecologia

Questa pianta può esser trovata sia in acque dal lento corso che in acque stagnanti, sino alla profondità di 5m. Popola occasionalmente anche le acque salmastre.

Varie

Nessuna.