Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Mayaca fluviatilis

pH
5.0 - 6.7
Durezza
1° - 5°
Temperatura
23° - 25°C
Luce
Molto intensa
Provenienza America
Dimensioni h = 60cm
Crescita Veloce

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Aublet 1775.

Famiglia

Mayacaceae.

Distribuzione

Stati Uniti sudorientali, Centro e Sud America.

Descrizione

Perenne pianta palustre molto delicata. Steli emersi da striscianti ad ascendenti, lunghi 5 - 20cm, steli sommersi eretti, lunghi 20 - 60cm. Foglie alternate, arrangiate in spirali molto dense, mono venate. Lamina sessile, lineare, emersa 2 - 4mm, sommersa sino a 8mm di lunghezza, larga meno di 1mm, di colore verde chiaro. Apice intero o con 2 dentelli microscopici. I fiori, di 1cm di diametro e con picciolo sino a 12mm di lunghezza, sono solitari e disposti nell'asse delle foglie degli steli emersi. 3 sepali verdi, 3 petali bianchi o violetti con una base leggermente bianca; 3 stami; antere aperte con un pistillo, 1 stilo. Il frutto è una capsula tri valve contenente numerosi semi.

Coltivazione

Sfortunatamente, questa gracile pianta, molto simile ad un muschio, è difficilmente commercializzata. La sua coltivazione in acquario ottiene molti successi sotto intensa illuminazione e acqua morbida e acida, un range di temperatura di 23° - 25°C e fertilizzazione tramite CO2. Anche un leggero movimento dell'acqua porta ottimi benefici alla crescita di questa pianta. Per poter permettere un'ottima radicazione della pianta e non rovinare gli steli durante la piantumazione, si consiglia di utilizzare un substrato molto sottile, tipo sabbia fine. Questa pianta, più di molte altre, è soggetta a clorosi (mancanza di clorofilla), manifestando i primi sintomi sulla punta degli steli. Questo può essere risolto utilizzando comuni fertilizzanti a base ferrosa e metalli chelati. In condizioni ideali di crescita, un cespuglio di questa pianta in posizione centro-posteriore crea un colpo d'occhio eccezionale. La propagazione vegetativa avviene mediante butti laterali. La coltivazione emersa di questa pianta può avvenire solamente in terreni molto umidi, sotto intensa illuminazione, dove occasionalmente si possono notare anche i fiori.

Ecologia

La Mayaca fluviatilis popola sia le rive che le sponde di piccoli corsi d'acqua dal movimento abbastanza lento. Questa pianta cresce inoltre in acque molto scure, in terreni paludoso - melmosi.

Varie

Le differenze fondamentali tra le varie specie di Mayaca sono nei fiori e nel modo di aprirsi delle antere.