Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Ludwigia inclinata

pH
5.8 - 6.8
Durezza
1° - 5°
Temperatura
25° - 30°C
Luce
Molto intensa
Provenienza America
Dimensioni h = 50cm
Crescita Medio veloce

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Linnaeus 1781.

Famiglia

Onagraceae.

Distribuzione

Centro e Sud America.

Descrizione

Pianta palustre che vive sia sommersa che emersa. Emersa con butti da decumbenti ad ascendenti, spesso ramificati, che forma radici dai nodi più bassi. Steli emersi leggermente pubescenti, sommersi glabri, spessi sino a 5mm. Foglie alternate o disposte a spirale (solo in natura). Nelle piante disponibili in allevamento, le foglie hanno piccioli di 0,2 - 2cm di lunghezza. Lamina fogliare da oblunga a obovata stretta, intera, glabra, 1,0 - 5,5cm di lunghezza, 0,3 - 1,5cm di larghezza. Apice ottuso, base cuneata stretta. Steli emersi di colorazione verde chiaro, steli sommersi di colorazione dal verde oliva al rosa rosso, a seconda della quantità di luce disponibile. Fiori assiali, solitari. Pedicello sino a 4cm di lunghezza. Ipantio quadrangolare, sino a 2cm di lunghezza, con 2 piccole brattee alla base. 4 sepali lunghi 8 - 12mm e larghi 3 - 5mm; 4 petali gialli, più larghi dei sepali, ampiamente ovati, cordati e dentellati all'apice, caduchi, di dimensioni 15 x 12mm. 8 stami all'incirca della stessa lunghezza; filamenti di 1 - 3mm. Stilo di 3mm di lunghezza. Stimma capitato di 1,5mm di diametro. Il frutto è composto da una capsula contenente numerosi semi.

Coltivazione

Questa pianta ha bisogno di acqua morbida, acida e povera di limo. In coltivazione sommersa, le foglie prenderanno il colore rossastro, tipico delle piante naturali, solamente sotto intensa illuminazione. Queste piante però sono in grado di proliferare anche in acquario sotto scarsa illuminazione, perdendo facilmente le foglie alla base e assumendo una colorazione verdastra. Il colore delle foglie è un indicatore eccezionale delle condizioni di crescita di questa pianta. Anche dopo il raggiungimento della superficie, questa pianta mostra la sua enorme fame di luce. Il terreno gioca solamente un ruolo secondario ma, un substrato molto ricco di nutrienti, aiuta notevolmente nella crescita della pianta. Una buona movimentazione dell'acqua aiuta nella crescita. La coltivazione della Ludwigia inclinata è possibile anche emersa a patto che vi sia un forte tasso di umidità ed un'abbondante illuminazione.

Ecologia

Questa pianta popola corsi d'acqua medio veloci, mostrando i propri steli emergere dall'acqua. Popola sia posizioni soleggiate che semi ombreggiate.

Varie

Questa pianta è molto variabile e presenta diverse differenze a seconda della zona d'origine.