Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Ludwigia arcuata

pH
5.5 - 7.2
Durezza
1° - 8°
Temperatura
24° - 26°C
Luce
Molto intensa
Provenienza Stati Uniti
Dimensioni h = 50cm
Crescita Media

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Walter 1788.

Famiglia

Onagraceae.

Distribuzione

Stati Uniti orientali, dalla Carolina alla Florida.

Descrizione

Pianta palustre con stelo eretto se sommerso, strisciante se emerso, pubescente e ramificato, lungo sino a 50cm. Foglie opposte con picciolo corto. Lamina fogliare emersa intera, lanceolata, 1,0 - 1,8cm di lunghezza, 3 - 5mm di larghezza, a volte ricurva verso il basso, di colore verde. Apice acuto; base stretta. Margine con piccolissimi dentelli, visibili solamente tramite una lente di ingrandimento. Foglie sommerse sessili, lineari strette, lunghe sino a 4cm e larghe sino a 3mm, di colorazione che varia dal verde al rossiccio. Fiori assiali, solitari, con picciolo sino a 3,5cm. Brattee lineari, lunghe sino a 3mm. Calice di 12mm di lunghezza, di colore verde chiaro, con 4 lobi triangolari, fortemente pubescenti. Petali sino a 11mm di lunghezza e 7mm di larghezza, ricurvi verso l'interno del fiore, obovati, di colore giallo brillante; 4 stami, non di tanto più grandi rispetto allo stilo. Capsule tetralobulari di dimensioni circa 10 x 3,5mm. Numero di cromosomi 2n = 16.

Coltivazione

Questa Ludwigia è molto esigente per quanto riguarda la quantità di illuminazione, che deve essere sempre molto abbondante. E' molto decorativa e richiede soprattutto valori di durezza che vanno dal morbido al medio duro. La temperatura ottimale è di 24° - 26°C. Una intensa illuminazione favorisce lo sviluppo della colorazione rossastra, la quale tende a tornare rapidamente verde sotto insufficiente illuminazione. Questa specie è adatta per la coltivazione nella parte anteriore e centrale della vasca. La propagazione avviene facilmente tramite germogli laterali. E' ottima anche per la coltivazione in paludari ben illuminati. Durante la stagione estiva, la Ludwigia arcuata può essere tranquillamente piantumata sulle sponde di laghetti ornamentali dove, molto facilmente, svilupperà sia fiori che frutti.

Ecologia

Questa specie popola sia zone umide che specchi d'acqua sotto un'intensa luce solare.

Varie

Per una corretta identificazione delle specie di Ludwigia bisogna osservare attentamente i germogli floreali. Gli steli sommersi di Ludwigia arcuata sono molto simili a quelli della Didiplis diandra.