Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Lagenandra nairii

pH
6.5 - 7.5
Durezza
5° - 15°
Temperatura
22° - 26°C
Luce
Media
Provenienza India
Dimensioni h = 20cm
Crescita Media

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Ramamurthy & Rajan 1984.

Famiglia

Araceae.

Distribuzione

India, nello Stato di Kerala.

Descrizione

Pianta palustre di medie dimensioni. Rizoma strisciante spesso 1,5 - 2mm. Picciolo di 3 - 25cm di lunghezza, ricoperto da densa e corta pubescenza. Guaina lunga 1 - 6cm. Lamina fogliare da ellittica a ovoidale oblunga, 8 - 17cm di lunghezza, 5 - 9cm di larghezza, di colore verde medio e glabra nella pagina superiore, verde chiaro e leggermente pubescente nella pagina inferiore, specialmente sulle vene. Apice acuto; base leggermente cordata o rotonda. Margine intero o leggermente ondulato. Infiorescenza con picciolo di 2 - 5cm. Spata di 4 - 5cm di lunghezza. Lembo con picciolo di 2,5 - 3,5cm, da ovoidale a cuspidato, piegato all'indietro, mammillato e pubescente nella parte esterna, leggermente venato diagonalmente all'interno, margine intero o leggermente corroso, sia all'interno che all'esterno la colorazione è rosso - marrone. Collare distinto, giallo - verdognolo. 10 - 15 fiori femminili disposti lungo una pseudo spirale, l'uno accanto all'altro su di un piano; stelo di 1,5 - 2mm di lunghezza; Ovaio fortemente mammillato con leggera pubescenza. 45 - 55 fiori maschili. Numero di cromosomi 2n = circa 72.

Coltivazione

Questa pianta, scoperta solamente agli inizi degli anni 80', è ottima per la coltivazione palustre all'interno di paludari. Qui, le piante raggiungeranno un'altezza di 10 - 20cm circa. La propagazione vegetativa è molto proficua se ottenuta tramite stolonatura. Forma spesso infiorescenze. Questa pianta è ritenuta idonea anche alla coltivazione sommersa ma, dato le poche esperienze in materia, una vera e propria descrizione dell'ambiente acquatico adatto non è disponibile. Sicuramente un'acqua debolmente acida o poco alkalina e durezza media sono parametri da tenere in considerazione per la coltivazione in acquario.

Ecologia

Conduce un'esistenza anfibia sulle rive ombrose del Fiume Chalakkudi, vicino alle Athirappally Falls. Qui, durante la stagione delle pioggie, conduce un'esistenza completamente sommersa.

Varie

La Lagenandra nairii è l'unica del suo genere a produrre degli stoloni. Nelle altre varietà, le giovani piante si sviluppano solo sul rizoma.