Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Lagenandra jacobsenii

pH
7.0
Durezza
sino a 20°
Temperatura
26° - 28°C
Luce
Medio bassa
Provenienza Sri Lanka
Dimensioni h = 30cm
Crescita Media

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

de Wit 1983.

Famiglia

Araceae.

Distribuzione

Sri Lanka sudoccidentale.

Descrizione

Pianta di medie dimensioni che cresce in terreni umidi. Rizoma strisciante, spesso sino a 4cm. Picciolo di 10 - 20cm di lunghezza, guainato. Lamina fogliare da lanceolata a ovoidale stretta, 13 - 25cm di lunghezza, 4 - 10cm di larghezza, più o meno cresciute orizzontalmente. verde medio. Apice da acuto a aciculato, base generalmente tondeggiante. Margine intero. Venatura centrale ben distinguibile nella parte inferiore della foglia. Infiorescenza picciolata. Spata 13 - 25cm. Lembo 4 - 8cm di lunghezza per 4cm di larghezza, ampiamente aperto, riflessa a 90° verso l'ampolla, lungamente caudato, finemente mammillato nella parte inferiore, di colore bianco rossastro, internamente viola scuro - rosso, venato irregolarmente e trasversalmente con minuscole protrusioni. Coda di 5 - 9cm, spostata lateralmente durante la fioritura, occasionalmente ricurva verso il retro. Collare distinto. Circa 70 - 80 fiori femminili, disposti in circa 5 - 6 spirali circolari; ovaie mammillate; stigma arrotondato, leggermente frastagliato verso il centro. 80 - 100 fiori maschili. Numero di cromosomi 2n = 36.

Coltivazione

Rara pianta decorativa che, a causa della sua altezza di 20 - 30cm, è più adatta per la coltivazione in paludario rispetto alle L. ovata, L. praetermissa, di maggiori dimensioni che vengono coltivate più frequentemente. La Lagenandra jacobsenii preferisce terreni umidi ed ombreggiati e molto calore. In queste condizioni mostrerà cospique infiorescenze con lembi aperti. Questa pianta non è assolutamente consigliata per la coltivazione in acquario.

Ecologia

Questa pianta popola zone umide ed ombrose della foresta pluviale tropicale.

Varie

Nessuna.