Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Hygrophila corymbosa

pH
7.0 - 8.5
Durezza
6° - 15°
Temperatura
24° - 28°C
Luce
Intensa
Provenienza Sudest Asiatico
Dimensioni h = 30cm
Crescita Veloce

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Blume 1826.

Famiglia

Acanthaceae.

Distribuzione

Ampiamente diffusa nel Sudest Asiatico.

Descrizione

Pianta palustre con steli eretti, ramificati, spessi fino a 5mm. Pianta glabra (con l'eccezione di una varietà). Foglie decussate, picciolo di 1 - 5cm. Diverse caratteristiche geneticamente fisse, vengono coltivate varietà parzialmente sterili, le lamine fogliari di queste sono molto diverse per forma e dimensioni. Varietà a foglie ampie: lamina fogliare stretta di forma ovoidale o ellittica, emersa 6 - 8 cm di lunghezza, 2,5 - 3 cm di larghezza, sommersa 10 - 20 cm di lunghezza, 3 - 7 cm di larghezza. Ne esistono varietà puramente verde oliva o rosso marrone.
Varietà Thailandese: Lamina fogliare emersa ellittica stretta, lunga 7 - 10 cm, 1,5 - 2,5 cm di larghezza, lamina fogliare sommersa lanceolata stretta, 10 - 20  cm di lunghezza, 1,5 - 2 cm di larghezza; Esistono 2 varietà, una verde chiaro e una rosso marrone.
Varietà pubescente: pianta emersa dolcemente pubescente, quasi glabra in alta umidità, fortemente aromatica. Lamina fogliare emersa ellittica stretta, lunga 4 - 7 cm, 1 - 1,5 cm di larghezza; lamina fogliare sommersa 10 - 30 cm di lunghezza, 0,5 - 1,5 cm di larghezza, di colore verde chiaro.
L'nfiorescenza è un dicasio con picciolo di 0,5 - 2 cm, da 3 ai numerosi fiori. Brattee 2 - 2,5 mm di lunghezza, 0,5 mm di larghezza. Fiore solitario blu chiaro o blu-violetto; 5 sepali, pubescente, 4 - 8 mm di lunghezza, uno 1 - 3 mm più lungo degli altri. Fiore adnato a formare un tubo nella parte inferiore; corolla 10 - 15 mm di lunghezza, due labbra; superiore 2 lobi, inferiore 3 lobi, rugosa, arcuata, e con un disegno bianco - blu; 4 stami, 2 dei quali lunghi sino a raggiungere il bordo del labbro superiore, le 2 più corte con una lunghezza di 3 mm. Stelo fino a 1,3 cm di lunghezza. Ovaio cilindrico, 3,5 x 1,5 mm di dimensione. Capsula semifera 1 - 1.3 cm di lunghezza, con circa 20 piani, semi quasi rotondi.

Coltivazione

Tutte le varietà di H. corymbosa sono piante a stelo, molto raccomandabili per la coltivazione in acquario e di rapida crescita. Fondamentalmente, le loro esigenze di luce sono solo moderate, ma i germogli diventeranno più forti e più tarchiati se verranno illuminati intensamente. Le varietà di colore rossastro, si svilupperanno meglio se saranno piantumate in posizione soleggiata e a se stante. Sabbia o ghiaia lavata sono sufficienti come substrato, ma i germogli cresceranno più forti in un substrato ricco di sostanze nutritive o utilizzando additivi fertilizzanti. L'Hygrophila corymbosa prospera ottimamente in acqua da medio - dura a dura, leggermente alcalina, con temperature ottimali oscillanti tra i 24° ed i 28°C. Una buona crescita può essere osservata in correnti veloci, ad esempio, in prossimità dell'uscita del filtro. Questa pianta si posiziona meglio in posizioni centrali della vasca. Nel corso del tempo, sotto buone condizioni, si svilupperanno germogli laterali, fornendo alla pianta un aspetto simile ad un cespuglio. Questi germogli laterali possono essere potati ad un'altezza di circa 10 cm. L'Hygrophila corymbosa è solitamente disponibile dalla coltivazione emersa e, nella maggior parte dei casi, perde le foglie emersed durante il trasferimento in acquario. La coltivazione in paludario, così come la coltivazione in substrati umidi su davanzali o in contenitori idroponici, è semplice e le piante continueranno a crescere bene sott'acqua,formerà nuove foglie e fiori a volontà facilmente.

Ecologia

Questa pianta popola generalmente habitat paludosi.

Varie

Nessuna.