Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Hydrocotyle verticillata

pH
6.5 - 7.0
Durezza
2° - 15°
Temperatura
20° - 25°C
Luce
Intensa
Provenienza America
Dimensioni h = 10cm
Crescita Lenta

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Thunberg 1789.

Famiglia

Apiaceae.

Distribuzione

Zone temperate e subtropicali del Nord e Sud America.

Descrizione

Gli internodi sono per lo più fino a soli 10 cm di lunghezza. Il picciolo di solito rimane più corto con solo 5-20 cm di lunghezza. La lamina fogliare misura un diametro di 3,5 cm emersa e fino a 2,5 cm sommersa, e solitamente ha 9 - 12 vene. L'infiorescenza presenta un picciolo fino a 12 cm di lunghezzai, con ombrelle composte da 3 - 5 fiori, che vengono disposti uno sopra l'altro fino a 7 spire. Petali bianchi. Frutta quasi sessile o con picciolo fino a 20 mm di lunghezza, con una piccola sporgenza sulla base, raramente piatta.

Coltivazione

Con le sue foglie ombrelliformi ed una limitata altezza di 5-10 cm, la H. verticillata è una pianta insolita e decorativa per il primo piano dell'acquario. È, tuttavia, limitata per gli acquari tropicali perché preferisce acqua fredda fino a 25°C. Anche allora si svilupperà solo lentamente. La crescita ottimale richiede un' alta intensità luminosa. E' consigliato un substrato a grana fine, composto prevalentemente da sabbia, ghiaia ed argilla, nel quale le radici delicate possono facilmente attecchire. La durezza dell'acqua è di importanza limitata. La propagazione avviene attraverso la partizione del cauloma strisciante in segmenti con almeno due nodi. Contrariamente alla crescita sommersa, lenta e non sempre soddisfacente, in coltivazione emersa regala grandi soddisfazioni. Può essere allevata anche in contenitori di vetro riscaldati e coperti su davanzali delle finestre dove, in poco tempo, il substrato sarà attraversato da germogli striscianti. Le basse temperature, anche di 10° - 15°C possono essere temporaneamente gestite abbastanza bene. Durante l'estate appariranno regolarmente infiorescenze spiralate. La riproduzione sessuale attraverso i semi è difficile.

Ecologia

La specie popola luoghi umidi e bagnati. Si trova soprattutto nelle zone alluvionali e nei prati umidi, ma cresce anche sui bordi e sulle sponde di stagni, laghi, torrenti e fiumi. Solo occasionalmente queste piante crescono interamente sommerse nel loro habitat naturale.

Varie

Nessuna.