Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Elodea canadensis

pH
7.0 - 9.0
Durezza
10° - 30°
Temperatura
15° - 20°C
Luce
Intensa
Provenienza Nord America
Dimensioni h = 100cm
Crescita Molto rapida

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Michaux 1803.

Famiglia

Hydrocharitaceae.

Distribuzione

Nord America. Sono state introdotte delle piante femmina in Europa, Australia e Nuova Zelanda.

Descrizione

Pianta acquatica perenne. Fusto eretto o strisciante, di circa 1 mm di spessore, densamente fogliato. Profille opposte, foglie superiori spesso in verticilli trimerosi. Germogli laterali formano nodi con spirali semplici di foglie. Foglie sessili, lanceolate, di solito fino a 10 mm di lunghezza, 3 mm di larghezza, leggermente ricurve, trasparenti, verde scuro, venature singole. Squame sulla base della foglia. Margine dentato. Apice con 1 - 2 denticoli acuti. Pianta dioica, raramente monoica. Nettarii assenti. Spata con 1 - 2 fiori, spata maschile più di 6 mm; 3 sepali, 3 petali verdi, molto stretti ma quasi uguali in lunghezza ai sepali, molto sottili, poco appariscenti, bianchi. I fiori maschili presentano un picciolo di più di 15 cm. Solitamente 9 stami; filamenti molto brevi. Sepali femminili e petali simili ai loro colleghi maschi, ma più piccoli, 3 staminodi, 3 steli, di solito bifidi, 2,6 - 4 mm di lunghezza.

Coltivazione

L'Elodea canadensis è una pianta d'acqua fredda molto raccomandata che prospera ottimamente ad una temperatura di 15° - 20°C. Temporaneamente può sopportare sino a 28°C. Cresce molto bene in acque alkaline ricche di carbonati. E' una pianta che necessita molta luce e, grazie alla sua rapidissima crescita, è un'ottima produttrice d'ossigeno.

Ecologia

Cresce in laghi e stagni nonché in acque dal lento movimento, per lo più in zone eutrofiche. Viene ritrovata anche in acqua leggermente salmastra.

Varie

Il numero delle foglie per verticillo può, entro certi limiti, essere utilizzato per distinguere la pianta dalle molto simili Elodea nuttallii e Hydrilla verticillata.