Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Echinodorus parviflorus

pH
5.5 - 6.8
Durezza
2° - 16°
Temperatura
20° - 26°C
Luce
Intensa
Provenienza Sud America
Dimensioni h = 25cm
Crescita Medio veloce

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Rataj 1970.

Famiglia

Alismataceae.

Distribuzione

Bolivia e Perù.

Descrizione

Pianta palustre di medie dimensioni. Foglie con picciolo fino a 15cm. Lamina fogliare lanceolata ristretta, fino a 27 cm di lunghezza, 4 - 6,5 cm di larghezza, verde medio, spesso con venature scure trasversali, negli esemplari più giovani anche venature marroni. Apice e base acute. Superficie fogliare spesso leggermente bollata, 5 vene. Marcature pellucide più o meno lunghe. Infiorescenze di piante emerse semplici, con piante avventizie. Peduncolo e rachide triangolare. Infiorescenza con 4 - 6 spirali. Ogni spirale con 5 - 6 fiori. Pedicello fino a 1 cm di lunghezza. Brattee cuspidate, più corte del pedicello. Fiore di diametro circa 0,8 cm. Circa 9 stami. Nucule 1,5 - 1,7 mm di lunghezza, 1 mm di larghezza, con 3 - 4 nervature per lato e molte ghiandole irregolari di piccole dimensioni; rostro di circa 0,5 mm di lunghezza.

Coltivazione

Specie poco esigente e di rapida crescita. In acquario, a seconda delle condizioni, si svilupperà sulla pianta, di 20 - 40 cm di altezza, una rosetta compatta, composta di foglie numerose. Si consiglia la piantumazione nella zona centrale o posteriore della vasca. Illuminazione moderata e substrato di sabbia ricco di nutrimenti. La coltivazione è ugualmente possibile in acqua sia morbida che dura. Il range di temperatura ottimale è di circa 20° - 26°C. In acquario, sotto un'illuminazione di 12 ore, si svilupperanno foglie più piccole e infiorescenze con piante avventizie.

Ecologia

Non vi sono dati sufficienti per poter descrivere l'habitat tipico per questa pianta.

Varie

Nessuna.