Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Cryptocoryne cordata "Pink vein"

pH
5.0 - 7.5
Durezza
sino a 15°
Temperatura
23° - 27°C
Luce
Media
Provenienza Non naturale
Dimensioni h = 60cm
Crescita Media

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Schneider 1972.

Famiglia

Araceae.

Distribuzione

Non naturale.

Descrizione

Pianta palustre alta sino a 25cm emersa e più di 60cm sommersa. Foglie con picciolo lungo da 5 a 45cm. Lamina fogliare di lunghezza 5 - 19cm e di larghezza 1 - 10cm, liscia o leggermente bollata. Lamina da oblunga a ellittica a ovoidale stretta. Apice acuto, base acuta, ottusa, troncata o cordata. Margine intero. Colorazione della parte superiore verde con profonde venature inizialmente gialle che diventano rosa con lo sviluppo della foglia, brillante, nella parte inferiore dal verde al rosso vino scuro, brillante. Spata di 3 - 50cm, tuba di 2 - 22cm. Lembo di 1,5 - 7cm, cuspidato, eretto o ricurvo, interiormente liscio o leggermente ruvido, normalmente giallo brillante, occasionalmente dal marrone al rosso marrone. Collare mancante. Gola liscia, di colorazione giallo brillante. 5 - 8 fiori femminili, 20 - 60 fiori maschili. 34, 68, 85, 102 cromosomi.

Coltivazione

 In coltivazione sommersa, questa pianta ha bisogno di acqua morbida, intensità luminosa medio bassa e un substrato ricco di nutrienti e povero di calcio. La temperatura ottimale per la coltivazione di questa pianta va dai 23° ai 27°C. Dopo un lungo periodo di acclimatazione, le piante più robuste svilupperanno numerosi stoloni. Nella coltivazione emersa, in un mix di terreno composto da torba, sabbia e limo, la proliferazione degli stoloni è altrettanto facile. L'infiorescenza si sviluppa facilmente nella coltivazione emersa mentre è più rara in acquario.

Ecologia

Nessuna, si tratta di pianta ottenuta artificialmente.

Varie

La speciale caratteristica di questa pianta è stata originata da una mutazione che permette alle foglie di assumere questa colorazione che varia a seconda dell'ambiente in cui viene fatta germogliare.