Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Bolbitis heteroclita

pH
5.0 - 7.0
Durezza
sino a 6°
Temperatura
18° - 25°C
Luce
Bassa
Provenienza Asia
Dimensioni h = 20cm
Crescita Lenta

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Presl 1934.

Famiglia

Lomariopsidaceae.

Distribuzione

Largamente diffusa in Asia, dall'India al Giappone e la Nuova Guinea.

Descrizione

Felce anfibia con rizoma spesso 3 - 7mm e lungo sino a 15cm, strisciante, densamente ricoperto di squame marroni di 5 x 1mm di dimensioni. Foglie con picciolo lungo sino a 20cm e spesso 1,5 - 3mm, squamoso nella parte inferiore. Lamina fogliare sterile, semplice o con 1 - 3 foglie pinnate, nelle specie più piccole possono anche essere trimerose con foglie terminali picciolate. La lamina fogliare, in coltura, normalmente non supera le dimensioni di 25 x 17cm. Foglie pinnate sessili o leggermente picciolate, opposte o alternate, di dimensioni 10 x 5cm, ovoidali strette, più o meno caudate, intere, di colorazione dal verde chiaro al verde scuro. Foglie giovani con margine seghettato, dentellato e sinuoso. Foglie sporagifere fertili sono molto rare. Gli organi sporagiferi sono situati nella parte inferiore della foglia.

Coltivazione

Specie molto resistente per la coltivazione in acquario ma, se si decide di coltivarla, bisogna tenere un basso livello di illuminazione, acqua morbida e leggermente acida con temperatura di 25°C massima. Il rizoma non deve essere inserito nel substrato ma ancorato a rocce o legni. Questa felce può essere anche coltivata in paludario dove riesce a crescere bene con un terreno sempre umido.Il rizoma, anche in questo caso, deve essere al di fuori del terreno di coltura. In condizioni di elevata umidità, le piante avventizie si svilupperanno dall'apice delle foglie della pianta madre.

Ecologia

Queste felci popolano sia i terreni che le rocce che le basi delle piante nelle foreste tropicali ad un'altitudine di 1750m. Occasionalmente questa specie vive in corsi d'acqua molto veloci.

Varie

Questa pianta è stata molto utilizzata per la creazione di felci ibride.