Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Baldellia ranuncoloides

pH
5.0 - 8.0
Durezza
sino a 25°
Temperatura
10 - 20°C
Luce
piena
Provenienza Europa, Africa
Dimensioni h = 50cm
Crescita Media

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Parlatore 1854.

Famiglia

Alismataceae.

Distribuzione

Europa e Nord Africa.

Descrizione

Piccola pianta palustre con foglie arrangiate a mo di rosetta. Foglie giovani sommerse, lineari, graminacee, di dimensioni 55 x 0,7cm, senza venature laterali. Foglie adulte emerse o galleggianti, con picciolo lungo sino a 20cm, da sottili ed ellittiche a molto sottili ed ellittiche, di dimensioni 6 - 8 x 1cm con colorazione dal verde chiaro al verde. Apice acuto, base decorrente o acuta. Infiorescenza con 1 - 4 spire, ognuna comprendente circa 9 - 30 fiori. Fiori con picciolo sino a 30cm, di circa 1cm di diametro, 3 sepali di 2 x 2mm, 3 petali di circa 6 x 4mm, bianchi o violetto opaco, gialli alla base. Numerosi carpelli verdi con disposizione capitata. Infruttescenza di 5 - 7mm, noce di 2,5 x 1mm, costata, verde.

Coltivazione

Non adatta alla coltivazione in acquari tropicali anche se risulta ottima per vasche d'acqua fredda e per la piantumazione delle sponde dei laghetti ornamentali sino ad un massimo di 40cm di profondità. Riesce a passare l'inverno anche se con qualche problema. La temperatura ottimale per la sua coltivazione è di 20°C. Temperature più elevate possono essere sopportate solamente per brevi periodi. A bassi livelli d'acqua, le foglie galleggianti sviluppano per prime, le foglie emerse si svilupperanno succassivamente. La propagazione è possibile mediante la piantumazione dei numerosi semi. E' raramente commercializzata ed è stata da poco iscritta nel registro delle piante a rischio di estinzione se pur lieve.

Ecologia

Vive in ambienti umidi o acquitrinosi, anche in acque leggermente salmastre.

Varie

Sono state descritte 2 subspecie, la var. ranuncoloides e la var. repens, distinguibili solamente da alcune caratteristiche di fiori e frutti.