Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Bacopa caroliniana

pH
6.0 - 7.5
Durezza
sino a 15°
Temperatura
18° - 25°C
Luce
Intensa
Provenienza USA
Dimensioni h = 60cm
Crescita Lenta

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Robinson 1908.

Famiglia

Scrophulariaceae.

Distribuzione

Stati Uniti centrali e meridionali.

Descrizione

Painta palustre, alta sino a 60cm, con butti striscianti o ascendenti molto ramificati. Stelo spesso sino a 4mm, carnoso, leggermente peloso se emerso, glabro in coltivazione immersa. Foglie decussate, abbraccianti, intere. Lamina da ovoidale a ovoidale appuntita, lunghezza 2 - 3cm, larghezza 8 - 20mm, amplia, brillante, carnosa, con colorazione dal verde chiaro al verde oliva, tendente al rossiccio sotto forte illuminazione. Pianta con proprietà aromatiche. Fiori solitari, ausiliari, dal blu al violetto, raramente bianchi. Glummette di 2mm. Calice a 5 lobi, lungo 6 - 8mm, sepali esterni da lanceolati a ovoidali, sepali interni lanceolati nastriformi. Corolla gamotepala, campanulata, sino a 1,1cm di lunghezza, 4 stami di cui 2 lunghi circa 6mm e 2 lunghi circa 5mm.Stelo lungo 6mm circa.

Coltivazione

Anche se questa pianta richiede molta illuminazione, per il resto non ha grandi pretese. Cresce tranquillamente in vasche e paludari non riscaldati come in acquari tropicali sino a 25°C di temperatura. Può sopportare temperature superiori solamente per brevi periodi. Come substrato può tranquillamente bastare sabbia con aggiunta di un pò di limo per nutrire la radice. Questa specie, se coltivata in acqua morbida, ottiene risultati di crescita notevolmente maggiori. Utilizzare la pianta in una posizione medio - posteriore, a terrazzamento, per ottenere un effetto visuale notevolmente superiore. La coltivazione emersa, soprattutto durante l'estate, non pone enormi problemi, lo dimostra il semplice fatto dell'infiorescenza abbondante che si può ottenere.

Ecologia

Popola aree acquitrinose, ai lati di piccoli corsi d'acqua, a volte sommersa in acque basse ma normalmente in forma semi acquatica.

Varie

In alcune popolazioni viene utilizzata come aroma.