Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Anubias hastifolia

pH
6.0 - 8.0
Durezza
sino a 35°
Temperatura
22° - 26°C
Luce
Moderata
Provenienza Africa
Dimensioni h = 80cm
Crescita Lenta

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

Engles 1893.

Famiglia

Araceae.

Distribuzione

Ghana, Togo, Nigeria, Camerun, Zaire.

Descrizione

Pianta palustre con rizoma strisciante a crescita lenta. Rizoma di spessore 1,5cm e piccioli sino a 65cm di lunghezza, inguainati ed echinati nelle piante più robuste. Genicolo di circa 1cm di lunghezza. Lamina fogliare coriacea, da sagittata a trilobata di dimensioni 26 x 12cm, da acuta a cuspidata. Lobi laterali di dimensioni 21 x 7cm da acuti ad ottusi. Margine piatto. Colorazione verde scuro. Peduncolo lungo 8 - 24cm. Spata 2 - 4,5cm, gentilmente aperto alla maturità, non ricurva. Spadice di 1,5 - 4cm di lunghezza con 4 - 6 stami adnati. Teche coprenti la parte alta del sinandrio o al limite la metà superiore. Semi di dimensioni 2,6 x 1,5mm.

Coltivazione

Questa robusta pianta palustre può avere solamente un uso limitato in coltivazione completamente sommersa all'interno di un acquario. La coltivazione in grandi paludari è caldamente consigliata. Qui, in condizioni di elevata umidità, ha bisogno di moderata illuminazione. Durante la piantumazione prestare molta attenzione al fatto che il rizoma non sia completamente immerso nel substrato ma possa strisciare tranquillamente. La propagazione può avvenire mediante sezionamento del rizoma. La propagazione sessuale è possibile ma questa pianta, in cattività, fiorisce raramente.

Ecologia

Popola le sponde ombrose di piccoli corsi d'acqua all'interno delle foreste. In Camerun questa pianta è stata ritrovata crescere emersa lungo le sponde di torrenti, radicata in substrati terrosi, ma non in acqua.

Varie

Questa pianta, durante la sua fase vegetativa, è quasi impossibile da riconoscere se messa a comparazione con l'Anubias pynaertii.