Crea sito

UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Alteranthera reineckii purple

pH
5.0 - 8.0
Durezza
sino a 12°
Temperatura
17° - 25°C
Luce
Luce piena
Provenienza Non naturale
Dimensioni h = 50 - 60cm
Crescita Lenta

 

 

 

 

 

 

 

Scopritore

N.A.

Famiglia

Amaranthaceae.

Distribuzione

Non naturale.

Descrizione

La pianta si sviluppa in 50 - 60cm in altezza. Le foglie, petiolate, da ampliamente lanceolate a ovoidali, se allevate emerse hanno una dimensione di 7,5 x 1,5cm, verde oliva nella parte superiore e verde chiaro in quella inferiore. Se coltivate sommerse, generano butti laterali più forti e resistenti. Le foglie possono misurare 9,5 x 3,1cm, sulla parte superiore assumono una colorazione che va dal rosso chiaro al rosso cupo passando per il vinaccia mentre nella parte inferiore prende una colorazione viola intensa. Il margine non è ondulato. Inflorescenza sessile, punte assiali, in numero di 1 - 5 con diversi fiori addensati. Brattee ovoidali bianche, 4 tepali glabri e bianchi. 4 stami. Steli molto corti e semi numerosi.

Coltivazione

Questa pianta, anche se ha molte pretese, viene coltivata spesso per la minor necessità di luce rispetto alle altre del suo genere. Anche se tutti i suoi requisiti vengono rispettati, questa pianta ha una crescita lenta. Ovviamente la maggior esposizione alla luce ne comporta una crescita leggermente più velocesoprattutto grazie alla proliferazione di buttoni laterali che non necessitano troppe potature per assumere delle ottime forme. Questa pianta, coltivata a cespuglio, può essere tranquillamente posizionata nella parte laterale e frontale della vasca. Se allevata in carenza di luce gli internodi si allungheranno rendendo la pianta adatta per la parte centrale o posteriore della vasca. Il substrato deve essere nutriente e abbastanza sciolto. Le radici molto sottili, tipiche di questa pianta, che si sviluppano dai nodi, aiutano all'assorbimento dei nutrienti come fanno le radici presenti nel substrato quindi non devono essere potate. Il pH ottimale deve essere all'incirca acido anche se, in scarsità di CO2, potrebbe formarsi uno strato di limo sulle foglie a causa della decalcificazione biogena, avente un effetto negativo sull'assimilazione delle sostanze nutritive. La propagazione avviene per potatura e successiva ripiantumazione degli steli.

Ecologia

Nessuna, si tratta di pianta ottenuta artificialmente.

Varie

Nessuna.